Calabria7

Coronavirus, la città di Paola piange un’altra vittima

La città di Paola piange un’altra vittima del Coronavirus. Lo comunica il Comune dalla pagina istituzionale.

“La città esprime vicinanza e solidarietà alla famiglia Mazzei per la morte del caro congiunto Fausto, deceduto nelle scorse ore per cause legate al virus Covid – 19.

Fausto aveva lasciato la sua amata Paola per ragion lavorative. Come tanti era emigrato verso il nord Italia, dove era stato vincitore di concorso per la Rete Ferroviaria Italiana – RFI. Nonostante avesse preso residenza ormai da tempo in Piemonte, nel comune di Pozzolo Formigaro (AL), Fausto serbava un ricordo sempre vivo della sua terra natia, continuando a coltivare i profondi legami di amicizia che lo univano in special modo al quartiere Sant’Agata.
La triste notizia che coinvolge l’intera cittadinanza ci spinge ancor di più a tenere un comportamento scrupoloso nell’osservanza delle regole e disposizioni date. E’ necessario evitare di uscire di casa se non per esigenze strettamente necessarie, al fine di contrastare al meglio il propagarsi del contagio da Coronavirus, che già tante vittime ha mietuto fra i nostri cari”.

Redazione Calabria 7

© Riproduzione riservata.

Articoli Correlati

Esplosione cascina: domani lutto cittadino a Reggio Calabria

manfredi

Terremoto, nuova scossa nel mar Ionio calabrese

Matteo Brancati

Lunedì il Congresso Legacoop Calabria, sarà eletto nuovo presidente

Carmen Mirarchi
Click to Hide Advanced Floating Content