Calabria7

Coronavirus, l’Asp di Cosenza ha finito tutte le dosi di vaccino disponibili

Vaccino Pfizer

L’Asp di Cosenza ha somministrato tutte le dosi di vaccino anti-Covid prodotto da Pfizer e BioNTech. Si parla di 47.400 iniezioni effettuate a personale sanitario e personale che ruota attorno al sistema sanitario, e alla popolazione ultraottantenne. Nei frigoriferi restano solo le dosi per le somministrazioni già programmate. “Stiamo procedendo spediti – spiegato il direttore del Dipartimento Igiene e Prevenzione dell’Asp, Mario Marino – ma siamo costretti a fermarci perché le dosi sono tutte terminate. Per questo motivo è necessario immediatamente integrare e far sì che arrivino al più presto nuove dosi di vaccino. Tra l’altro la scorsa settimana, rispetto alla fornitura prevista di cinque vassoi, ne sono arrivati solo tre”.

© Riproduzione riservata.

Articoli Correlati

Il Coronavirus in futuro potrebbe diventare un raffreddore da bambini

Antonio Battaglia

Sanità, blitz del Nas all’ospedale Annunziata di Cosenza

Mirko

Coronavirus, il 31% delle imprese chiuse al Sud prevede di non riaprire

Damiana Riverso
Click to Hide Advanced Floating Content
Click to Hide Advanced Floating Content