Coronavirus, M5S: “Tutelare anziani e personale Rsa Chiaravalle. Procura farà piena luce”

chiaravalle coronavirus

«Vanno trasferiti e assistiti al più presto gli anziani contagiati casa nella cura “Domus Aurea” di Chiaravalle Centrale. Stiamo seguendo personalmente il caso, che abbiamo a cuore. Occorre tutelare la salute di tutte le persone coinvolte, dagli infettati al personale in servizio. In questo senso, abbiamo avuto notizie dirette dall’Asp di Catanzaro, che si è attivata per affrontare la situazione. Bisogna agire in fretta». Lo affermano, in una nota, i parlamentari del M5S Bianca Laura Granato, Francesco Sapia, Giuseppe d’Ippolito e Paolo Parentela.

«La vicenda – scrivono – è assurda e chiama in causa diverse responsabilità. Siamo certi che la Procura di Catanzaro farà piena luce su quanto è successo, che riteniamo inammissibile. Nel frattempo, la Regione Calabria proceda a sospendere l’accreditamento della casa di cura e verifichi se altrove ci sono situazioni di rischio e pericolo analoghi. Continueremo – continuano ranato, Sapia, D’Ippolito e Parentela – a occuparci di questa ennesima, grave emergenza, restando in contatto costante con i vertici dell’Asp di Catanzaro. È ora, peraltro, che la presidentessa della Regione Calabria, Jole Santelli, imponga l’avvio di una procedura pubblica per selezionare in tempi brevi un capo della Protezione civile regionale con specifiche competenze ed esperienze in questo delicatissimo settore. Adesso – concludono – è fondamentale evitare, a riguardo, ulteriori leggerezze e soluzioni di ripiego, inutili quanto sbagliate».

«La vicenda – scrivono – è assurda e chiama in causa diverse responsabilità. Siamo certi che la Procura di Catanzaro farà piena luce su quanto è successo, che riteniamo inammissibile. Nel frattempo, la Regione Calabria proceda a sospendere l’accreditamento della casa di cura e verifichi se altrove ci sono situazioni di rischio e pericolo analoghi. Continueremo – continuano ranato, Sapia, D’Ippolito e Parentela – a occuparci di questa ennesima, grave emergenza, restando in contatto costante con i vertici dell’Asp di Catanzaro. È ora, peraltro, che la presidentessa della Regione Calabria, Jole Santelli, imponga l’avvio di una procedura pubblica per selezionare in tempi brevi un capo della Protezione civile regionale con specifiche competenze ed esperienze in questo delicatissimo settore. Adesso – concludono – è fondamentale evitare, a riguardo, ulteriori leggerezze e soluzioni di ripiego, inutili quanto sbagliate».

Redazione Calabria 7

© Riproduzione riservata

TI POTREBBE INTERESSARE
"A differenza del RdC - ha detto il vicepremier - rimarrà lì a lungo e servirà allo sviluppo dell’intero Paese"
Slittano le dimissioni che dovevano essere imminenti. Problema risolto senza bisogno di trasfusioni
L'uomo è stato raggiunto da diversi colpi d'arma da fuoco che non gli hanno lasciato scampo
L'uomo, in carcere dal 22 agosto scorso, ha ricevuto una pena superiore a quella richiesta inizialmente dal pubblico ministero
Scotti: "In mancanza di correttivi cresce la carenza di dottori già elevata, in 3 anni -15.000"
L'esponente di Fi era finita agli arresti domiciliari, poi revocati, con le accuse di corruzione, false fatturazioni e truffa ai danni dell'Europarlamento
Il rettore Nicola Leone ha dato il benvenuto ai 120 giovani già iscritti. Metà proviene da altre regioni
Il neo-questore, 59 anni, dirigente superiore della Polizia di Stato, è originario di Messina ed è in polizia dal 1989
Ventotto sono stati i passeggeri di questo primo volo con la Capitale. Sky alps garantirà il servizio per i prossimi tre anni
Al momento, solo Coop e Conad hanno deciso comunque di applicare gli sconti
RUBRICHE

Calabria7 utilizza cookie, suoi e di terze parti, per offrirti il miglior servizio possibile, misurare il coinvolgimento degli utenti e offrire contenuti mirati.

Testata giornalistica registrata al Tribunale di Catanzaro n.1 del Registro Stampa del 7/02/2019.

Direttore Responsabile Mimmo Famularo
Caporedattore Gabriella Passariello

Calabria7 S.r.l. | P.Iva 03674010792

2023 © All rights reserved