Calabria7

Coronavirus, muore il primo medico della provincia di Cosenza

coronavirus monterosso

Sono altri tre i medici morti di Covid in Italia. Il totale delle vittime tra i camici bianchi sale a 292 unità. Si tratta di un medico scolastico in pensione di Arezzo, un medico di famiglia 65enne a Foggia e un operatore del 118 a Cosenza, Giuseppe De Vita. Il medico, 63enne di Trebisacce, era stato ricoverato a causa del Covid il 3 dicembre in terapia intensiva a Cosenza e, successivamente, trasferito all’ospedale di Catanzaro.

Giuseppe De Vita è il primo medico della provincia di Cosenza morto di Coronavirus. Molti i commenti e gli attestati di stima nei suoi confronti da parte di colleghi e conoscenti. “Grazie a Giuseppe, scrivono in una lettera il direttore Riccardo Borselli e tutto il personale del 118 della provincia di Cosenza – al suo buon cuore, alla sua tenacia, alla sua allegria, al suo sorriso. Arrivederci Giuseppe, nessuno di noi ti dimenticherà e ti porteremo per sempre nel nostro cuore”.

© Riproduzione riservata.

Articoli Correlati

Processo Eyphemos, torna in libertà noto assicuratore di Taurianova

Mimmo Famularo

“Rotatorie, ci sarà netto miglioramento della viabilità e della sicurezza”

Carmen Mirarchi

Incidente su viale Isonzo a Catanzaro, scontro tra due auto

manfredi
Click to Hide Advanced Floating Content