Calabria7

Coronavirus, nuovo focolaio in una struttura per anziani: oltre 50 i positivi

“Si è sviluppato un focolaio in una delle case di riposo. Non abbiamo ancora i dati definitivi trasmessi dall’Asp e si aspettano gli esiti degli ultimi tamponi, ma si tratta di circa 50 positivi che, complessivamente, portano il numero totale dei casi a Campobello a oltre 100″. E’ quanto ha affermato il sindaco Gianni Picone. “Siamo stati – continua il primo cittadino – tutto il pomeriggio in contatto con le autorità sanitarie e civili, per coordinare le azioni che saranno necessarie per contenere quanto più possibile l’estensione del contagio, e attendiamo di sapere se Campobello sarà dichiarato ‘zona rossa’.

Abbiamo inviato all’assessorato regionale alla Sanità la richiesta per tamponi in numero sufficiente a fare lo screening a tutta la popolazione e contiamo di ripristinare in brevissimo tempo, il centro operativo comunale, già attivato a suo tempo, durante la prima fase dell’epidemia. Il Coc – conclude Picone – permetterà di organizzare e coordinare le attività tra Protezione civile, associazioni e volontari in modo da poter rispondere in modo veloce ed efficace alle necessità ed esigenze che si verranno a creare”.

© Riproduzione riservata.

Articoli Correlati

A Roma i botti di Capodanno fanno strage di uccelli: in migliaia trovati sull’asfalto

Antonio Battaglia

Le rassicurazioni di Conte: “Riapriremo la scuola il prima possibile”

Mimmo Famularo

Ambulanza perde paziente per strada durante il trasporto in ospedale (VIDEO)

Matteo Brancati
Click to Hide Advanced Floating Content