Calabria7

Coronavirus, positivi due dipendenti comunali a Crosia. Chiuso il Municipio

coronavirus in calabria

Due dipendenti comunali di Crosia sono risultati positivi al Coronavirus. Il sindaco, Antonio Russo, ha immediatamente emanato un’ordinanza con la quale ha disposto la chiusura del Municipio fino a venerdì 7 maggio per consentire la sanificazione degli ambienti. Rimarrà operativa la delegazione a Mirto.

Attivate tutte le operazioni di tracciamento. “Si tratta di una chiusura precauzionale – ha detto Russo – per evitare l’eventuale diffondersi del contagio. I due dipendenti, entrambi dell’area finanziaria, nelle ultime ore si sono sottoposti a tampone antigenico risultando positivi al Covid-19. Nelle prossime ore si sottoporranno al test molecolare per confermare l’eventuale positività. Ai due dipendenti va la mia personale vicinanza e quella dell’intera amministrazione comunale”

 

 

 

© Riproduzione riservata.

Articoli Correlati

Migranti, nasce comitato dei rifugiati

Matteo Brancati

Gestione dei migranti in Calabria, 42 indagati. La Corte dei Conti: “Danno erariale di 5 milioni”

Mimmo Famularo

Incendiarono casa ad un disabile, in tre finiscono in carcere

Giovanni Caglioti
Click to Hide Advanced Floating Content
Click to Hide Advanced Floating Content