Calabria7

Coronavirus, positivo in discoteca a Soverato: negativi i primi tamponi

Continuano a registrarsi lunghe file davanti ai due punti allestiti dall’Asp di Catanzaro nel quartiere Lido del capoluogo e a Soverato per effettuare i tamponi alle persone che hanno frequentato i locali e le discoteche nei quali è stato un giovane di Girifalco, che sui social ha rivelato di essere positivo al Coronavirus.

I punti prelievo, come noto, sono stati insediati ieri in tende pre-triage messe a disposizione alla Protezione civile regionale nel Poliambulatorio dell’Asp di Catanzaro nel quartiere Lido e nella piazza antistante il Palasport a Soverato.

Secondo quanto riferiscono fonti dell’Asp, i primi tamponi – 150 su 750 complessivi – eseguiti ieri ai possibili contatti del giovane non hanno rivelato positività al Covid 19. 

Gli altri sono in fase di analisi nei tre laboratori di cui l’Asp sta usufruendo: negli ospedali Pugliese Ciaccio e Mater Domini a Catanzaro e a Lamezia Terme. Nelle prossime ore saranno eseguiti ulteriori tamponi su altre persone fino a raggiungere un numero di oltre duemila.

Redazione Calabria 7

© Riproduzione riservata.

Articoli Correlati

Coronavirus,accertati altri 3 casi positivi al G.O.M. di Reggio Calabria

Giovanni Caglioti

Sanità, Oliverio: “Invito sindaci alla mobilitazione”

Matteo Brancati

Carabinieri, controlli e denunce nel Crotonese

manfredi
Click to Hide Advanced Floating Content