Calabria7

Coronavirus, Regione Calabria conferma: “Paziente positivo anche al secondo test”

“L’Istituto Superiore di Sanità ci ha confermato l’esito positivo del secondo tampone effettuato sul paziente di Cetraro che nelle scorse ore si era sottoposto al primo test, risultato positivo al coronavirus.

Il paziente è asintomatico e il protocollo non prevede indicazioni diverse da quanto già messo in campo, in via precauzionale, fin dal suo arrivo nella nostra regione. L’uomo sarà monitorato presso il suo domicilio e si sposterà, in totale sicurezza, esclusivamente per effettuare le cure di cui necessità presso l’ospedale di Cetraro. Tutti i passeggeri dell’autobus sul quale ha viaggiato il paziente della provincia di Cosenza sono stati avvertiti e saranno sottoposti a tampone solo in presenza di sintomi”. Lo rende noto il presidente della Regione Jole Santelli.

Nella giornata di ieri l’uomo, proveniente a bordo di un bus dalla zona rossa del Lodigiano, era risultato positivo al primo test. A dare la notizia in una nota era stata la stessa presidente della Regione. Il 69enne sin dal suo arrivo in Calabria era già stato sottoposto a quarantena domiciliare insieme alla moglie.

Redazione Calabria 7

© Riproduzione riservata.

Articoli Correlati

Riapre il Museo del Fumetto a Cosenza, si parte il 14 maggio con due mostre

Mirko

“Il Coronavirus può resistere fino a 28 giorni su banconote e smartphone”

Antonio Battaglia

Anziano calabrese muore in ospedale ma i familiari lo vengono a sapere due giorni dopo

Alessandro De Padova
Click to Hide Advanced Floating Content
Click to Hide Advanced Floating Content