Calabria7

Coronavirus, Regione proroga la ‘chiusura’ di 12 comuni calabresi

coronavirus torano castello

Ordinanza del presidente della Regione Calabria, Jole Santelli, su ulteriori misure per la prevenzione e gestione dell’emergenza epidemiologica da COVID-2019.

L’ordinanza ai sensi dell’art. 32, comma 3, della legge 23 dicembre 1978, n. 833 in materia di igiene e sanità pubblica riguarda la proroga delle disposizioni già in atto nei seguenti comuni calabresi:
-n.10 del 17 marzo 2020: Disposizioni relative al Comune di Montebello Jonico (RC)
-n.11 del 17 marzo 2020: Disposizioni relative al Comune di San Lucido (CS)
-n.13 del 21 marzo 2020: Disposizioni relative al Comune di Cutro (KR)
-n.16 del 22 marzo 2020: Disposizioni relative ai Comuni di Rogliano e Santo Stefano di Rogliano (CS)
-n.17 del 23 marzo 2020: Disposizioni relative al Comune di Serra San Bruno (VV)
-n.18 del 24 marzo 2020: Disposizioni relative al Comune di Bocchigliero (CS)
-n.19 del 27 marzo 2020: Disposizioni relative ai Comuni di Chiaravalle Centrale, Soverato, Cenadi, Torre di Ruggero, Vallefiorita (CZ)
-n.21 del 28 marzo 2020: Disposizioni relative al Comune di Melito Porto Salvo (RC).

Le misure sono state prorogate fino al prossimo 12 aprile.

Redazione Calabria 7

© Riproduzione riservata.

Articoli Correlati

Coronavirus, bollettino Gom Reggio: 3 casi positivi

Matteo Brancati

Joppolo, Incarnato: “Lavori Anas hanno causato gravi danni”

manfredi

Catanzaro, via ai lavori della rotatoria di Giovino (SERVIZIO TV)

manfredi
Click to Hide Advanced Floating Content