Calabria7

Coronavirus, Ricciardi (Oms): “Vaccino in Italia entro fine anno”

riapertura scuole

Lo afferma Walter Ricciardi, consulente del ministro della Salute, Roberto Speranza, e dell’Oms, in una intervista a Repubblica, in cui ha fatto il punto sulla situazione del vaccino anti Coronavirus

“I primi a ricevere il vaccino saranno i lavoratori della sanità e poi le persone a rischio per età o perché colpite da certe patologie e le forze dell’ordine” ha continuato Ricciardi (Oms) parlando dell’ancora ipotetico vaccino contro il Coronavirus.

Secondo l’esperto, “anche se in questo momento nessuno può dire al 100 per cento che arriveranno in fondo, se lo faranno potremo avere le prime dosi alla fine di quest’anno. Andranno organizzati i servizi sanitari, centri vaccinali e medici di famiglia. Bisognerà coprire più rapidamente possibile la popolazione”.

Su una possibile seconda ondata dell’epidemia: “Bisogna evitarla e non credo arrivi. Magari avremo tante piccole ondine. Basta guardare ai focolai di questi giorni, come quello di Roma, per capire cosa intendo. Se la gente continuerà a comportarsi bene, se i sistemi sanitari controlleranno e faranno tamponi, eviteremo che le ondine diventino ondate”.

Redazione Calabria 7

© Riproduzione riservata.

Articoli Correlati

Coronavirus, Calabria stabile con meno casi: ma salgono contagi e vittime

manfredi

Covid, Fondazione Gimbe: “Ospedali di Calabria e Sicilia vicini alla soglia critica” (VIDEO)

bruno mirante

Le mappe europee del contagio spariranno, cambiano le regole per i viaggi all’estero

Maria Teresa Improta
Click to Hide Advanced Floating Content
Click to Hide Advanced Floating Content