Calabria7

Coronavirus, Spadafora: “Pronto a far ripartire il calcetto”

calcetto

Manca solo l’assenso del ministro alla Salute Speranza, ma Spadafora ne è convinto: il calcetto, come gli altri sport di contatto, ripartirà a breve.

Il calcio di Serie A era già ripartito a metà maggio con le semifinali di Coppa Italia, le squadre nazionali azzurre si sono già ritrovate seguendo i protocolli sanitarie e a breve ripartirà anche il restante sport di contatto, il calcetto.

Il semaforo verde alla ripartenza sembra essere ormai una questione di ore. Ad annunciarlo con un post sui social è stato Vincenzo Spadafora, il ministro per le Politiche giovanili e lo Sport, che attende l’assenso del ministro della Salute, Roberto Speranza.

Mi avete scritto e fatto sentire con forza, dopo che il Consiglio dei ministri ha deciso lo slittamento dal 18 al 25…

Pubblicato da Vincenzo Spadafora su Mercoledì 24 giugno 2020

Leggi anche - Coronavirus, 28 nuovi migranti positivi a bordo di nave quarantena

Redazione Calabria 7

© Riproduzione riservata.

Articoli Correlati

Emmausso regala un’insperata vittoria alla Vibonese: Viterbese battuta sul finale

Antonio Battaglia

Rende, il coraggio non basta: accumulare punti diventa imprescindibile

Antonio Battaglia

#tonnocallipoHISTORY: l’emblematico biennio 2006-07 e 2007-08

Andrea Marino
Click to Hide Advanced Floating Content