Calabria7

Coronavirus, stamani ci siamo fatti un giro in una Catanzaro forse già in…Fase 2

catanzaro comitato commercianti

(D.C.) – La cosiddetta fase 2, vale a dire la fine del rigidissimo lockdown imposto dal Coronavirus, a Catanzaro è stata forse di fatto un po’ anticipata.

Ma la gente pare tenere un atteggiamento diligente e, dunque, responsabile.

Il giro ‘perlustrativo’ – a noi concesso per strette ragioni professionali, effettuato stamani in città dalle 10.20 alle 12 circa in alcune zone centrali del capoluogo – ha infatti lasciato emergere un movimento, sempre diradato, ma un po’ eccessivo alla luce del periodo – in costanza di Covid-19 – persino con qualche mini-ingorgo nella zona dei giardini di San Leonardo e ancora di Via Indipendenza e Piazza Matteotti.

Ma nulla di così sproporzionato da spingere a gridare alla violazione prematura di massa della quarantena.

Altro aspetto positivo, l’intenso odore di disinfettante annusato in un noto bar-tabacchi della periferia Nordovest in cui comunque, a differenza di quanto avveniva in tempi pre Sars-CoV-2, gli ingressi appaiono di gran lunga diminuiti, anzi diremmo ridotti addirittura di un decimo.

Un segno di una malattia sconvolgente. 

© Riproduzione riservata.

Articoli Correlati

Giovino, a Catanzaro confronto sul futuro della zona (SERVIZIO TV)

manfredi

Coronavirus, l’Unical si offre per vaccinare docenti e personale

Damiana Riverso

La soddisfazione di Polimeni per i due catanzaresi eletti nel direttivo nazionale associazione giovani avvocati

Mirko
Click to Hide Advanced Floating Content
Click to Hide Advanced Floating Content