Calabria7

Coronavirus a Stefanaconi, salgono a 13 i casi positivi nella “zona rossa”

Stefanaconi coronavirus

Salgono a tredici i casi positivi nella “zona rossa” di Stefanaconi. I tre nuovi contagiati sono strettamente correlati ai due nuclei familiari dai quali si è originato tutto. Da quanto si apprende tra di loro vi sarebbe anche un’anziana donna. Nelle scorse ore il presidente della Regione Calabria Jole Santelli ha predisposto un’apposita ordinanza con la quale ha istituito la “zona rossa” limitando gli spostamenti nel piccolo centro ai piedi di Vibo Valentia.

Intanto procede la campagna di tamponi predisposta dal Dipartimento di prevenzione dell’Azienda sanitaria provinciale allo scopo di mappare l’epidemia e restringerne la diffusione. Lunghe file si registrano sull’arteria che porta a piazza della Repubblica, quartier generale del personale sanitario delegato ad effettuare i test in modalità drive-in. Oltre due ore d’attesa e priorità agli studenti di ogni ordine e grado, ai loro genitori e al personale scolastico.

Primo giorno di zona rossa a Stefanaconi. Già disposti tamponi a tappeto

© Riproduzione riservata.

Articoli Correlati

Gratteri: i Procopio famiglia di ‘ndrangheta importante (VIDEO)

manfredi

Sbarco nel Reggino: rintracciati 48 migranti, arrestato lo scafista

Antonio Battaglia

Anziano investito a Cosenza su strada senza strisce

Andrea Marino
Click to Hide Advanced Floating Content