Calabria7

Coronavirus, tampone negativo per addetto alla raccolta rifiuti di Vibo

raccolta rifiuti Vibo

In mattinata era circolata la notizia di una interruzione della raccolta dei rifiuti solidi urbani a Vibo Valentia, causa sospetto caso di Coronavirus di un lavoratore entrato in contatto con un contagiato di Stefanaconi.

La società Ecocar, azienda che ha in appalto il servizio nella città capoluogo, ha tenuto però a rassicurare cittadini e dipendenti sulla negatività del tampone cui il dipendente era stato sottoposto in mattinata.

Redazione Calabria 7

 

 

© Riproduzione riservata.

Articoli Correlati

Bandiera Blu, sindaco Tropea: “Stimolo a fare meglio”

Andrea Marino

Tenta fuga da caserma aggredendo carabinieri, arrestato 19enne nel Cosentino

Mirko

Sostegno al settore zootecnico, in arrivo altri 10 milioni di fondi e la proroga del bando

Damiana Riverso
Click to Hide Advanced Floating Content
Click to Hide Advanced Floating Content