Calabria7

Coronavirus, tampone negativo per addetto alla raccolta rifiuti di Vibo

raccolta rifiuti Vibo

In mattinata era circolata la notizia di una interruzione della raccolta dei rifiuti solidi urbani a Vibo Valentia, causa sospetto caso di Coronavirus di un lavoratore entrato in contatto con un contagiato di Stefanaconi.

La società Ecocar, azienda che ha in appalto il servizio nella città capoluogo, ha tenuto però a rassicurare cittadini e dipendenti sulla negatività del tampone cui il dipendente era stato sottoposto in mattinata.

Redazione Calabria 7

 

 

© Riproduzione riservata.

Articoli Correlati

Tombe abusive nel cimitero comunale, al via demolizioni a Locri

Matteo Brancati

Sfruttamento prostituzione, custodia cautelare in carcere per pensionato

manfredi

Droga: laboratorio clandestino marijuana, arrestati padre e figlio

Mirko
Click to Hide Advanced Floating Content