Calabria7

Coronavirus: trema Tropea, la capitale del turismo calabrese (VIDEO)

(NDL) A Tropea l’associazione albergatori è seriamente preoccupata.

“Prima del Coronavirus – afferma  il presidente Massimo Vasinton – avevamo gioito per un incremento a doppia cifra delle prenotazioni. Poi è iniziata la psicosi. Le nostre 24 strutture stanno ricevendo ogni giorno disdette”.

L’imprenditore è molto critico con il Governo e gran parte dei media nazionali.

“Le prossime due-tre settimane saranno decisive – dice ancora il titolare del Rocca di Sena, miglior hotel regionale secondo Trivago – ma anche le grandi catene non sanno bene come agire”

Le frecciate polemiche dell’associazione albergatori tropeani con i loro 2100 posti letto investono anche  la nuova Giunta regionale ancora assente da oltre un mese”.

“Da soli stiamo studiando operazioni di marketing tramite social per recuperare queste settimane – conclude Vasinton – intanto riuniremo a breve tutti i soci per un confronto deciso”.

Migliaia di turisti americani ma soprattutto i tedeschi – letteralmente pazzi di Tropea – non attendono che di partire.

LEGGI ANCHE LA LETTERA DEI TOUR OPERATOR ALLA SANTELLI

 

 

 

© Riproduzione riservata.

Articoli Correlati

Cgil, Cisl e Uil: “Cdm non sia solo passerella” (SERVIZIO TV)

Matteo Brancati

“Ospedale Lamezia non sarà inghiottito da giganti catanzaresi” (SERVIZIO TV)

manfredi

Movida, nel doloroso ricordo di Luca la famiglia riapre il suo locale

nico de luca
Click to Hide Advanced Floating Content