Calabria7

Coronavirus, unità speciale di assistenza a Botricello

coronavirus

L’amministrazione comunale ha richiesto al Distretto Sanitario dell’Asp di Catanzaro, di istituire nel comune di Botricello l’Unità Speciale di Continuità Assistenziale per l’epidemia da Covid. Il sindaco Michelangelo Ciurleo ha già contattato il direttore del distretto sanitario di Catanzaro, Maurizio Rocca che ha dato la sua massima disponibilità alla richiesta ed ha già programmato un sopralluogo, da parte del personale Asp, per il pomeriggio di oggi, per verificare l’idoneità dei locali messi a disposizione dal comune. Le Unità Speciale di Continuità Assistenziale garantiscono l’assistenza dei pazienti affetti da Covid che non necessitano di ricovero ospedaliero e affiancano i medici di medicina generale, i pediatri di libera scelta e i medici di continuità assistenziale, nell’attività di assistenza ordinaria.

© Riproduzione riservata.

Articoli Correlati

La Calabria incapace di spendere i fondi Ue, Zicchinella: “Vacciniamoci contro la mala politica”

Rifiuti, sindaco Catanzaro lancia allarme: “Nuove emergenza dietro l’angolo”

Matteo Brancati

Sanità, l’Asp di Catanzaro non ha richiesto nessuna certificazione antimafia ai privati

Matteo Brancati
Click to Hide Advanced Floating Content
Click to Hide Advanced Floating Content