Calabria7

Corso Mazzini, multe per tutti … anche per chi paga il biglietto!

di Carmen Mirarchi

Strisce bianche nuove di zecca di Corso Mazzini, ma intanto su quelle blu le multe volano nonostante la presenza del tagliando.
L’episodio è avvenuto sul corso di Catanzaro e a raccontarci il tutto è lo sfortunato cittadino protagonista.

“Ho parcheggiato alle 17.24 (come da tagliando in foto) sul corso, di fronte il negozio Bertucci. Sono tornato dopo 30 minuti ed ho trovato la multa fatta alle 17.36. Insomma pochi minuti dopo aver pagato il tagliando valido sino alle 18.26. Il tutto era ben esposto sul cruscotto . Prima di andare via ho cercato chi ha fatto la multa, non c’era nessuno ed ho chiesto ad un vigile che mi ha detto di andare presso la caserma dei vigili urbani per compilare un modulo apposito di contestazione”.

Come si fa a fare la multa anche a chi paga il parcheggio? La situazione su Corso Mazzini a Catanzaro è delicata ed è normale che episodi del genere devono essere evitati. Come si fa giustamente attenzione a multare chi è un torto non rispettando il diktat che i cittadini devono subire, forse si dovrebbe fare anche attenzione a non punire chi paga.
Intanto speriamo che il nostro cittadino risolva il problema con l’annullamento della ingiusta multa.

Forse, chissà, un giorno a qualcuno verrà in mente di seguire le orme di un comune vicino, che eliminando le strisce blu è tornato a splendere.

redazione  Calabria 7

© Riproduzione riservata.

Articoli Correlati

Sellia e Sellia Marina, nuovo incontro per valorizzare la pineta

Matteo Brancati

Riapertura scuole a Lamezia, D’Ippolito attacca il sindaco Mascaro

Mirko

A Catanzaro un progetto per la valorizzare la figura di Emilia Zinzi

Carmen Mirarchi
Click to Hide Advanced Floating Content