Calabria7

Cosenza, Calabra Maceri non paga: in agitazione dipendenti

Situazione tesa a Cosenza. La Calabra Maceri è indietro con il pagamento degli stipendi e i dipendenti sono in agitazione per la mancata erogazione.

I lavoratori della Calabra Maceri, ditta che si occupa della raccolta dei rifiuti in alcuni centri del Cosentino, tra cui Rende (Cosenza), sono in agitazione per la mancata erogazione dello stipendio. I sindacati hanno promosso, sia per oggi che per domani, nelle ultime due ore di ogni turno lavorativo, delle assemblee per discutere della situazione. L’assemblea di oggi si terrà davanti al municipio di Rende, domani davanti a quello di Montalto Uffugo.

Redazione Calabria 7

© Riproduzione riservata.

Articoli Correlati

Rifiuti, M5s: parta immediatamente bonifica discarica Celico

Mirko

Serie B, anticipi e posticipi: Cosenza-Crotone nel Monday Night

Antonio Battaglia

Covid-19, ‘Fare per Catanzaro’ punta al rilancio dell’economia

Andrea Marino
Click to Hide Advanced Floating Content
Click to Hide Advanced Floating Content