Calabria7

Cosenza, Pap test gratuito per donne tra 24 e 64 anni

pap test gratuito

Prevenzione Salute continua il suo impegno esecutivo offrendo gratuitamente nel comune di San Donato nel Cosentino. Il servizio sarà attivo con cadenza quindicinale

Conosci, previeni, cura. Educare alla prevenzione e diffondere la cultura della salute. Sono, questi, gli obbiettivi sottesi alla campagna promossa dall’Amministrazione Comunale. Si inaugura un nuovo servizio. Da martedì 14 gennaio alle ore 10 presso la sede della guardia medica, al civico 1 di Via Vincenzo Monaco, sarà possibile effettuare il pap test gratuito.

“Questo – esordisce l’assessore alla pubblica istruzione e alle politiche sociali Giovanna Spingola ringraziando anche a nome del Sindaco Jim di Giorno l’Asp per la collaborazione – rappresenta già il secondo appuntamento nell’ambito delle iniziative rivolte alla prevenzione del tumore alla cervice uterina. La finalità – aggiunge – è quella di far conoscere il problema e di intervenire sull’insorgenza della patologia attraverso la profilassi. È la prima volta che in città si insedia un presidio sanitario rivolto alla diagnosi di questa tipologia di carcinoma. Molte delle nostre donne-  prosegue la Spingola – non hanno mai avuto l’opportunità di sottoporsi all’esame, questa sarà l’occasione per avviare un nuovo percorso di consapevolezza e anche di autocoscienza al femminile.

L’iniziativa è rivolta alle donne di età compresa tra i 25 e i 64 anni, che potranno rivolgersi alla coordinatrice Domenica Moranelli, chiamando al 3883741796 per informazioni e prenotazioni. Nella prima fase attuativa il servizio sarà avviato con cadenza quindicinale e verrà offerto gratuitamente con impegnativa medica e con codice esenzione 02 o al costo di 1 euro senza esenzione, la professionista che si occuperà di svolgere il test sarà l’ostetrica Carmela Milione.”

Redazione Calabria 7

© Riproduzione riservata.

Articoli Correlati

Fase 2: Rende, i musei si preparano alla riapertura

Matteo Brancati

Coronavirus, prefetto Cosenza: “Ordinanze dei sindaci disorientano i cittadini”

Matteo Brancati

Italia in Comune Cosenza: “Piano di alienazione immobiliare lascia perplessi”

Matteo Brancati
Click to Hide Advanced Floating Content