Calabria7

Cosenza Vecchia, sottosegretaria alla Cultura promette: “Diventerà un hub culturale”

La sottosegretaria alla Cultura con delega ai Contratti Istituzionali di Sviluppo, Lucia Borgonzoni, leghista bolognese, informa sullo stato dell’arte della messa in sicurezza del centro storico dopo la trasmissione delle schede progettuali del contratto di sviluppo da parte del Comune di Cosenza. “Finalmente – afferma Borgonzioni in una nota – si dà avvio al CIS Cosenza-Centro Storico. Oltre 90 milioni di euro destinati al centro storico della città e alla provincia. Ci siamo immediatamente messi all’opera non appena ho ricevuto la delega, accelerando su Cosenza- Centro storico. Adesso non resta che avviare le progettazioni e, d’intesa con il Ministero del Sud, proporre la nomina del responsabile unico del contratto. Il Ministero della Cultura è pronto a sottoscrivere con gli enti interessati le convenzioni disciplinari, con l’obiettivo di trasformare il centro storico in un hub culturale, attrattore turistico, ma anche luogo di produzione, lavoro, incontro e relazione per chi vive quotidianamente il territorio. L’obiettivo è la rapida attuazione di 20 interventi complessi, con cui si prevedono la riqualificazione di spazi pubblici, il recupero di immobili dal valore storico- culturale, interventi per la tutela, valorizzazione e messa in rete del patrimonio artistico, ammodernamento di reti, con misure mirate anche al supporto delle imprese”.

© Riproduzione riservata.

Articoli Correlati

Esclusiva calabria7.it, Speciale “A microfono aperto…” Matteo Salvini (a breve servizio tv)

Danilo Colacino

Oliverio attacca Boccia: “Ma su quale pianeta vive? Primarie andavano fatte anche in Calabria”

Antonio Battaglia

Pisano: “Necessaria risposta decisa forze dell’ordine su microcriminalità”

Matteo Brancati
Click to Hide Advanced Floating Content
Click to Hide Advanced Floating Content