Costanti disservizi su sportello unico dell’edilizia Calabria-SUE, insorgono gli Ordini professionali di Catanzaro

“Le attese in 'sala virtuale' sono interminabili e spesso prive di esito in ragione del fatto che, all’accesso, il sistema espelle l’utente"

“Nonostante le numerose sollecitazioni prodotte, nonostante gli incontri in Regione tesi a fornire adeguata fruibilità, nonostante i lunghi tempi intercorsi, ancora una volta ci vediamo costretti a rimarcare l’assoluta inadeguatezza della piattaforma ‘Calabriasue’”. E’ quanto si legge in una lettera del Presidente dell’Ordine degli Architetti p.p.c. della Provincia di Catanzaro Eros Corapi, del Presidente dell’Ordine degli Ingegneri della Provincia di Catanzaro Gerlando Cuffaro, del Presidente del Collegio dei Geometri e Geometri Laureati della Provincia di Catanzaro Ferdinando Chillà e del Presidente dell’Ordine dei Periti Industriali e dei Periti Industriali Laureati della Provincia di Catanzaro Claudio Gigliotti, indirizzata al Presidente della Giunta Regionale, al Presidente del Consiglio Regionale, al Dirigente generale Infrastrutture e LLPP, al Presidente del CDA Fincalabra, al Direttore Generale di Fincalabra e a  Calabriasue, sportello unico dell’edilizia.

Le difficoltà che bloccano il lavoro dei professionisti

“Le attese in ‘sala virtuale’ – aggiungono dagli Ordini professionali – sono interminabili e spesso prive di esito in ragione del fatto che, all’accesso, il sistema espelle l’utente. Raggiunta in ultimo la possibilità di produrre la pratica il caricamento è interminabile e, talvolta, impossibile. Preme rappresentare che risulta indifferibile una azione tempestiva e risolutiva per consentire ai professionisti di lavorare dignitosamente. In assenza di tali pronti e risolutivi interventi ci riserviamo di tutelare gli interessi e la dignità dei nostri iscritti in ogni sede opportuna”.

© Riproduzione riservata

TI POTREBBE INTERESSARE
Una circolare del ministero della Salute ha sollevato il problema rispetto a questa sostanza
Appuntamenti in favore delle famiglie e soprattutto dei più piccoli per trascorrere in serenità il fine settimana
Per lui non c'è stato nulla da fare. La Procura ha aperto un'inchiesta per ricostruire quanto accaduto
Nove tifosi della squadra rossoblù colpiti da Daspo, nei confronti di due indagati si ipotizza anche la rissa
Resta un disperso. Tre i feriti, due gravi, ma non in pericolo di vita
La domanda di partecipazione al concorso deve essere presentata entro le 12 del 2 marzo 2024
A bloccare i migranti sono stati i carabinieri che hanno anche sequestrato un barcone di 10 metri
Oltre 260mila euro di sanzioni amministrative irrogate e proposte di chiusura per 3 locali pubblici
Serie B
Vivarini gasa l'ambiente e chiede di stare uniti: "Remiamo per il bene della squadra e arriveremo bene alla fine campionato"
RUBRICHE

Calabria7 utilizza cookie, suoi e di terze parti, per offrirti il miglior servizio possibile, misurare il coinvolgimento degli utenti e offrire contenuti mirati.

Testata giornalistica registrata al Tribunale di Catanzaro n.1 del Registro Stampa del 7/02/2019.

Direttore Responsabile Mimmo Famularo
Caporedattore Gabriella Passariello

Calabria7 S.r.l. | P.Iva 03674010792

2024 © All rights reserved