Calabria7

Costruisce in un’area a rischio sismico del Cosentino, denunciato

Abusivismo edilizio nel mirino dei controlli sull’attività urbanistica da parte dei militari della stazione carabinieri Forestale di Orsomarso sede di Scalea. Nei giorni scorsi  durante ispezioni nel Comune di Maierà, in località Citra è stato riscontrato, unitamente al responsabile comunale dell’ufficio tecnico, che una persona nel procedere alla ristrutturazione di un fabbricato esistente ha realizzato diverse opere di ampliamento e in assenza dei titoli abilitativi previsti dalla normativa. Il tutto realizzato anche in area sottoposta a vincolo sismico. Si è pertanto proceduto al sequestro dei manufatti e alla denuncia dell’esecutore dell’opera.

© Riproduzione riservata.

Articoli Correlati

Coronavirus, 11 casi di variante inglese in Calabria

Mirko

Scuola, raggiunto l’accordo: si riapre il 14 settembre

Andrea Marino

Operazione Eyphemos, Bombardieri: “Sconforta rapporto ‘ndrangheta-politica” (Video)

Matteo Brancati
Click to Hide Advanced Floating Content
Click to Hide Advanced Floating Content