Calabria7

Covid, allarme dei pronto soccorso: “Presi d’assalto ma manca personale, non reggiamo più”

pronto soccorso

 “La situazione nei Pronto soccorso è drammatica, con fortissime criticità in tutte le Regioni. In questi giorni, sono presi d’assalto da pazienti con sintomi da Covid-19 e ci sono file di ambulanze in attesa”. Lo afferma all’Ansa il presidente della Società italiana di medicina di emergenza urgenza (Simeu) Salvatore Manca. I reparti Covid, racconta, “sono pieni e i Pronto soccorso stanno diventando un ‘parcheggio’ per questi pazienti anche per 3-5 giorni. Stiamo assistendo tutti ma mancano medici e infermieri. Non ce la facciamo più a reggere”.

© Riproduzione riservata.

Articoli Correlati

Lamezia Terme, Materazzo: “Città subisce degrado sociale ed economico”

Matteo Brancati

Terremoto, registrata scossa nel Catanzarese avvertita dalla popolazione

Matteo Brancati

2 Giugno, mons. Vincenzo Bertolone: “la strada per la libertà”

manfredi
Click to Hide Advanced Floating Content