Calabria7

Covid, alta protezione su anziani dopo una dose di vaccino: il primo report

dosi calabria

Una prima dose del vaccino di AstraZeneca può proteggere anche le persone più anziane dal Coronavirus. Un primo studio di un gruppo di scienziati del Regno Unito potrebbe far cadere uno degli ultimi dubbi sull’efficacia del vaccino di AstraZeneca, che in Europa viene somministrato solo a chi ha meno di 65 anni. Il report, non ancora pubblicato su una rivista scientifica e né per il momento sottoposto a controllo da parte di terzi, ha analizzato i dati emersi dalla vaccinazione nel Regno Unito, dove il vaccino viene somministrato anche agli anziani.

Quattro settimane dopo la prima dose, il vaccino si è dimostrato efficace al 60% per gli over 70, con una crescita della protezione già nella settimana successiva. I dati del report sottolineano un’alta protezione sugli anziani dopo una prima dose anche del vaccino Pfizer. Negli over 80 l’efficacia a proteggere dall’insorgere della malattia è stata del 70% due settimane dopo la prima dose. (Open)

© Riproduzione riservata.

Articoli Correlati

Sospensione Astrazenca, il Codacon avvia una class action risarcitoria

Damiana Riverso

L’allarme degli oncologi italiani: “La prossima pandemia sarà il cancro”

Antonio Battaglia

Asp Reggio. proposta dissesto a esame commissario regionale

Matteo Brancati
Click to Hide Advanced Floating Content
Click to Hide Advanced Floating Content