Calabria7

Covid, amministratore positivo al test rapido: sospeso il Consiglio comunale di Vibo

scuole vibo

Il Consiglio comunale di Vibo Valentia, riunitosi questa mattina, è stato sospeso a seguito delle risultanze del test rapido antigenico che ha riscontrato la positività di un amministratore cittadino. Sarà adesso necessario, per l’amministratore vibonese, effettuare il test molecolare. Nel frattempo è stata disposta l’immediata sanificazione dei locali di Palazzo Luigi Razza. Cautelativamente, però, le attività della giunta e del consiglio comunale sono state sospese e sono stati adottati tutti i protocolli sanitari. Lo stesso sindaco Maria Limardo, risultata negativa al test rapido, ha annunciato di trovarsi in isolamento cautelativo.

© Riproduzione riservata.

Articoli Correlati

Da Falvo a Gratteri, Vibo sempre più capitale del libro con il festival “Leggere&Scrivere”

Mimmo Famularo

Il virus arretra: la Calabria potrebbe essere presto regione “No Covid”

manfredi

Sanità, nuova risonanza magnetica e impianto osmosi a Cosenza

Matteo Brancati
Click to Hide Advanced Floating Content
Click to Hide Advanced Floating Content