Calabria7

Covid, contagi in aumento a Mormanno: scuole chiuse fino al 5 febbraio

covid pizzoni

Ancora una proroga per la sospensione dell’attività didattica nel comune di Mormanno. Le scuole di ogni ordine e grado, a eccezione della scuola dell’infanzia e degli alunni con disabilità, resteranno chiuse fino al 5 febbraio. A disporlo con una propria ordinanza è stato il sindaco Giuseppe Regina, “preso atto che la curva dei contagi è tornata a risalire” e che “attualmente ci sono 7 persone contagiate, di cui 4 alunni, e 40 persone in quarantena domiciliare”. Il primo cittadino ha inoltre disposto delle limitazioni per le celebrazioni funebri che dovranno svolgersi con la presenza dei familiari più stretti, fino a un massimo di 20 persone e nel rispetto dei protocolli anti-contagio.

In aggiunta, le persone che avranno intenzione di recarsi a Mormanno per un lasso di tempo superiore alle 24 ore hanno l’obbligo di comunicarlo almeno 48 ore prima inviando comunicazione sulla mail del comune o attraverso l’App “Mormanno” nella sezione segnalazioni e trasmettere, entro il giorno di arrivo, copia di un referto di negatività Covid di data non antecedente alle 72 ore precedenti l’arrivo.

© Riproduzione riservata.

Articoli Correlati

Rifiuti in strada, Striscia la Notizia a Cosenza per documentare il lancio del sacchetto (VIDEO)

Maria Teresa Improta

Inquinamento a Pizzo, Arpacal sollecita pulizia fosso Malfarà

nico de luca

Reggio Calabria, sequestrati 900 kit per la diagnosi del Coronavirus

manfredi
Click to Hide Advanced Floating Content
Click to Hide Advanced Floating Content