Calabria7

Covid, contagi stabili (+10). Calano le terapie intensive

coronavirus-alt

Sono dieci i nuovi contagi registrati nell’ultimo giorno in Calabria. Secondo i dati regionali, si tratta di 3 casi nel Catanzarese, 4 casi nel Vibonese (del focolaio noto di Stefanaconi) e i restanti 3 casi sono stati riscontrati dall’Asp di Reggio Calabria.

I casi attivi sono complessivamente 508, di cui 473 in isolamento domiciliare, 32 ricoverati e 3 in Rianimazione. Il totale dei positivi dall’inizio dell’emergenza sale a 1906, i guariti sono 1300, i decessi 98. Nell’ultima giornata sono stati processati 1908 tamponi.

Catanzaro: 11 in reparto; 1 in terapia intensiva; 66 in isolamento domiciliare; 191 guariti; 33 deceduti.

Cosenza: 12 in reparto; 2 in terapia intensiva; 111 in isolamento domiciliare; 482 guariti; 34 deceduti.

Reggio Calabria: 7 in reparto; 99 in isolamento domiciliare; 329 guariti; 19 deceduti.

Crotone: 22 in isolamento domiciliare; 117 guariti; 6 deceduti.

Vibo Valentia: 2 in reparto; 21 in isolamento domiciliare; 85 guariti; 5 deceduti.

Altra Regione o Stato Estero: 251 (nel totale è compresa anche la persona deceduta al reparto di rianimazione di Cosenza che era residente fuori regione).

I ricoverati del setting “Fuori regione” e dei migranti sono stati inseriti nei conteggi dei rispettivi reparti di degenza. Complessivamente i ricoveri presso l’Ospedale di Catanzaro sono 11 di cui 5 sono riferiti a persone non residenti. I ricoverati presso l’AO di Cosenza sono 12; di questi tre sono “non residenti”, mentre la paziente dimessa a Cosenza è stata inserita nel setting “fuori regione”.

© Riproduzione riservata.

Articoli Correlati

Sequestrato il depuratore di Pizzo: “Gravi violazioni ambientali” (VIDEO)

Mimmo Famularo

Triffiletti: “Immagino un centrodestra senza Tallini”

Matteo Brancati

Civita, presentato il programma di ‘Calàbbria Teatro Festival’

Matteo Brancati
Click to Hide Advanced Floating Content
Click to Hide Advanced Floating Content