Covid e scuola in Calabria, si torna in classe ma molti sindaci prorogano chiusura

Non sono pochi, i sindaci delle cinque province calabresi che, a seguito dell'incidenza dei casi di Covid 19 nelle loro comunità, hanno emanato delle ordinanze
riaprono le scuole

Tutti a scuola? Non proprio così. In diversi centri della Calabria il ritorno in classe in presenza non si è ancora materializzato. Dopo le vacanze pasquali la maggior parte degli alunni di asili, elementari e prime classi delle medie ha potuto riassaporare il gusto di tornare dietro i banchi. Ancora didattica a distanza per le altre classi della scuola dell’obbligo e per le medie superiori i cui studenti dovranno convivere almeno fino al 21 aprile con le restrizioni della zona rossa.

Ritorno in classe rinviato a…

Ritorno in classe rinviato a…

Non sono pochi, i sindaci delle cinque province calabresi che, a seguito dell’incidenza dei casi di Covid 19 nelle loro comunità, hanno emanato delle ordinanze di proroga generalizzata delle chiusure. Rinviato il ritorno in aula tra gli altri a Soverato, Montepaone, Stalettì, Cropani, Motta Santa Lucia, Nocera Terinese, San Pietro a Maida e Magisano nel Catanzarese. A Lamezia, invece, oggi le lezioni saranno per tutti in didattica a distanza e si ritorna in aula dall’8 aprile. Analoga decisione a Cirò Marina, Cutro Roccabernarda nel Crotonese e a Bisignano e Corigliano Rossano in provincia di Cosenza e in tanti altri centri della regione. In molti casi le chiusure avranno durata fino all’11 aprile con rientro quindi lunedì prossimo.

© Riproduzione riservata

TI POTREBBE INTERESSARE
Record di immatricolazioni. I numeri: 4702 iscrizioni, 750 in più rispetto allo scorso anno accademico (+19%)
Il sindaco di Crotone ha disposto a scopo precauzionale la chiusura delle scuole, oltre a parchi, giardini e cimitero
La richiesta alla Procura che ha avviato un'inchiesta dopo la denuncia presentata dalla famiglia per la presunta mancata assistenza del congiunto
La ministra parla di maternità surrogata, femminismo e conclude il Festival Sciabaca organizzato da Rubbettino
Il detenuto aveva provato ad impiccarsi, ma il personale della Polizia Penitenziaria è intervenuto, non senza difficoltà
Fa discutere la battuta pronunciata all’assemblea diocesana di Rizziconi: “Gli auguriamo che venga con l’aereo così è meglio”
"E' stato in visita a Cosenza, Lamezia Terme e Reggio Calabria. La regione ha potuto giovarsi della sua autorevole presenza"
I certificati saranno rilasciati in esenzione dal bollo come previsto dal Testo unico delle spese di giustizia
Il sequestro preventivo ha riguardato l'azienda e gli animali presenti: circa 250 capi bovini e 258 capi ovicaprini
Rodolfo Scuteri, di professione commerciante, molto conosciuto in città, gestiva uno storico negozio di elettronica
RUBRICHE

Calabria7 utilizza cookie, suoi e di terze parti, per offrirti il miglior servizio possibile, misurare il coinvolgimento degli utenti e offrire contenuti mirati.

Testata giornalistica registrata al Tribunale di Catanzaro n.1 del Registro Stampa del 7/02/2019.

Direttore Responsabile Mimmo Famularo
Caporedattore Gabriella Passariello

Calabria7 S.r.l. | P.Iva 03674010792

2023 © All rights reserved