Calabria7

Covid in Calabria, occupazione dei posti letto in Terapia intensiva oltre la soglia critica (+33%)

terapie intensive calabria

L’occupazione dei posti letto per Coronavirus negli ospedali calabresi ha superato entrambe le soglie di criticità individuate dal Ministero della Salute: il 40% per l’area non critica (si intendono i posti letto di area medica afferenti alle specialità di malattie infettive, medicina generale e pneumologia. Il numero degli stessi fa riferimento ai dati trasmessi periodicamente dalle Regioni e dalle Province autonome di Trento e Bolzano al Ministero della Salute) e il 30% per le terapie intensive. In Calabria infatti, secondo l’Agenas (Agenzia per i servizi sanitari regionali), l’occupazione dei posti letto in area medica è al 48% (-2 rispetto al giorno precedente quando si è registrato un -21 sui ricoveri), mentre l’occupazione delle terapie intensive è al 33% (+3% rispetto al giorno precedente ma inferiore rispetto alla media nazionale che sempre secondo le rilevazioni del 37%).

© Riproduzione riservata.

Articoli Correlati

Cropani, scontro auto-furgone: due persone decedute

Giovanni Caglioti

La commedia musicale “Van Gogh Cafè” al Teatro Rendano di Cosenza (FOTO)

Mirko

Catanzaro, cinghiale approda a nuoto sulla spiaggia di Lido (VIDEO)

Matteo Brancati
Click to Hide Advanced Floating Content
Click to Hide Advanced Floating Content