Calabria7

Covid in Italia, 167.206 positivi e 427 morti: calano terapie intensive e ricoveri

Covid in Italia

Sono 167.206 i nuovi contagi da Covid nelle ultime 24 ore, secondo i dati del ministero della Salute. Martedì erano stati 186.740. Le vittime sono invece 427, mentre ieri erano state 468. Sono 1.097.287 i tamponi molecolari e antigenici per il coronavirus effettuati nelle ultime 24 ore in Italia, sempre secondo i dati del ministero della Salute. Martedì erano stati 1.397.245. Il tasso di positività è al 15,2%, in aumento rispetto al 13,4% di ieri. Sono 1.665 le terapie intensive, 29 meno di martedì nel saldo tra entrate e uscite. Gli ingressi giornalieri sono 123. I ricoverati con sintomi nei reparti ordinari sono 20.001, ovvero 26 in meno rispetto a martedì.

Terapie intensive

Sale al 18%, in Italia, la percentuale di terapie intensiva occupate da pazienti Covid e, a livello giornaliero, il tasso cresce in 6 regioni: Abruzzo (21%), Calabria (17%), Campania (13%), FVG (24%), Lazio (22%), Marche (23%). Cala in 4: Piemonte (23%), PA Trento (26%), Umbria (8%),Val d’Aosta (19%). È stabile in Basilicata (8%), Emilia Romagna(17%), Liguria(18%), Lombardia(15%), Molise(5%), PA Bolzano (17%), Puglia (13%), Sardegna(15%), Sicilia(19%), Toscana (22%), Veneto(17%). Questi i dati Agenas del 25 gennaio. Sette sono oltre il 20%: Abruzzo (21%), Trento (26%), Piemonte (23%), FVG (24%), Toscana(22%), Lazio (22%), Marche (23%).

Reparti ordinari

La percentuale di posti occupati da pazienti Covid nei reparti ospedalieri sale al 31% in Italia e cresce in 5 regioni: FVG (37%), Liguria (42%), Molise (18%, con il +7%), Sardegna (18%) e Veneto (26%). Cala in 4: Abruzzo(31%), Basilicata (al 24%), Calabria (39%), Val d’Aosta(53%).

Stabile in Campania(31%), Emilia Romagna(29%), Lazio (32%), Lombardia(33%), Marche(29%), PA Bolzano(22%), PA Trento(28%),Piemonte(31%), Puglia(25%), Sicilia(38%), Toscana(27%), Umbria(29%). Questi i dati Agenas al 25 gennaio. Superano la soglia del 30%: Abruzzo, Campania, Calabria, Friuli, Lazio, Liguria, Lombardia, Piemonte, Sicilia, Val d’Aosta.

© Riproduzione riservata.

Articoli Correlati

Vertenza S. Anna Hospital, il management chiama ai danni l’Asp per 100 milioni

bruno mirante

Locatelli: “Il 7% dei bambini contagiati presenta Long Covid”

Mirko

Ragazzina calabrese con una malattia rara curata a Roma con la talidomide

Maria Teresa Improta
Click to Hide Advanced Floating Content
Click to Hide Advanced Floating Content