Calabria7

Covid, le ordinanze di Abramo: stop didattica in presenza fino al 6 marzo in due scuole

atem

A seguito della comunicazione di due casi di positività al covid accertati dall’Asp e riguardanti un alunno ed un’insegnante, è stata sospesa fino al 6 marzo l’attività didattica in presenza in otto classi della scuola secondaria di primo grado dell’Istituto comprensivo “Vivaldi” di Catanzaro. Lo ha disposto il sindaco Sergio Abramo con apposita ordinanza, in attesa che vengano completate le operazioni di tracciamento dei contatti stretti, anche al fine di consentire all’istituto di programmare le attività di sanificazione degli spazi scolastici interessati e raccomandando l’attivazione della didattica digitale integrata.

E’ stata sospesa fino al 6 marzo, inoltre, l’attività didattica in presenza alla scuola dell’infanzia Plesso Murano dell’IC “Vivaldi”. Lo dispone una ulteriore ordinanza del sindaco Abramo “in attesa che vengano completate le operazioni di tracciamento dei contatti stretti, anche al fine di consentire all’istituto di programmare le attività di sanificazione degli spazi scolastici interessati e raccomandando l’attivazione della didattica digitale integrata, laddove possibile”.

© Riproduzione riservata.

Articoli Correlati

Coronavirus, nessun nuovo caso positivo al Gom di Reggio Calabria

Antonio Battaglia

Squillace (Catanzaro), Comune promuove il Forum dello Sviluppo

Matteo Brancati

Rinascita Scott, Pittelli chiede scusa e l’avvocato Staiano riconferma il mandato

Gabriella Passariello
Click to Hide Advanced Floating Content
Click to Hide Advanced Floating Content