Calabria7

Covid, morto in Brasile un volontario del vaccino Astrazeneca: “Non aveva ricevuto la dose”

varianti

Un volontario della sperimentazione clinica in Brasile di AstraZeneca/Oxford per il vaccino anti Covid-19 è morto. Lo riferisce la Reuters – ripresa dall’agenzia Bloomberg – citando l’autorità sanitaria brasiliana Anvisa e l’università federale di San Paolo che contribuisce a coordinare la fase 3 della sperimentazione nel Paese sudamericano. Secondo l’agenzia, a seguito di un’indagine è stato deciso che le sperimentazioni proseguiranno.

Il volontario era un medico di 28 anni che era impegnato in prima linea a Rio de Janeiro. Ma Bloomberg, che cita una fonte vicina al dossier, riporta che il giovane non aveva ricevuto la dose di vaccino anti-Covid.

© Riproduzione riservata.

Articoli Correlati

Processo Itaca contro la cosca Gallace- Gallelli, undici condanne. Uno assolto

manfredi

Duplice omicidio Falcone-Iannoccari, la difesa: “Atti di indagine inutilizzabili

Maurizio Santoro

Brogli elettorali a Reggio, inchiesta allargata ad altre 29 persone (NOMI)

Damiana Riverso
Click to Hide Advanced Floating Content