Calabria7

Covid, nel Vibonese muore una giovane madre per i postumi della malattia

coronavirus drapia

“Purtroppo Gerocarne piange la sua prima vittima in conseguenza ai postumi del Covid. Una nostra giovane concittadina di Sant’Angelo, madre di famiglia, nonostante la sopraggiunta negativizzazione, si è dovuta arrendere alle cicatrici lasciate sui suoi organi da questo subdolo virus che inizia a mietere vittime anche nei nostri piccoli centri”. Il sindaco Vitaliano Papillo annuncia con queste parole, tramite un post sul proprio profilo Facebook, il decesso di una donna del luogo a seguito delle complicazioni del Covid.

“Come comunità e come amministrazione ci stringiamo al dolore dei familiari, porgendo loro il più sentito cordoglio e sperando trovino la forza e la lucidità per superare questo difficilissimo momento di sconforto”.

 

© Riproduzione riservata.

Articoli Correlati

Fabio Scavo eletto delegato regionale dell’associazione Comunicazione pubblica

bruno mirante

Infermieri cosentini disperati: “Pronto soccorso e 118 allo sbando”

Maria Teresa Improta

Serie C, la crescita inarrestabile della Vibonese. E il Catanzaro scaccia i fantasmi del “San Nicola”

Antonio Battaglia
Click to Hide Advanced Floating Content
Click to Hide Advanced Floating Content