Calabria7

Covid, 9 nuovi casi a Cosenza città; altri 2 in provincia

occhiuto covid migranti

Torna prepotente la paura da Coronavirus a Cosenza e nel suo territorio. Secondo una comunicazione fatta dalla pagina Facebook del sindaco di Cosenza Mario Occhiuto, nella città dei bruzi sono emersi otto casi di Covid nella giornata di mercoledì 15 luglio oltre a quello della bimba. Il totale fa 9.

Sono tutti casi riconducibili alla comunità africana molto presente e molto integrata a Cosenza.

L’annuncio di Occhiuto sui casi Covid

“Sono stato avvisato del fatto che altri otto nostri concittadini della comunità africana cosentina sono risultati positivi ad un primo test Covid19”, è quello che scrive il sindaco Mario Occhiuto.
“Sono in costante contatto con il dottor Mario Marino, direttore del dipartimento di prevenzione dell’Asp – aggiunge – per assicurarmi che la situazione rimanga sotto controllo come avvenuto per i pochi precedenti casi occorsi in città. Continuerà ad andare bene”.

Casi riconducibili alla bimba positiva

I contagi sono riconducibili al nuovo caso positivo riscontrato questo pomeriggio dalla task force dell’Azienda sanitaria provinciale di Cosenza. Una bambina in attesa di intervento all’Annunziata di Cosenza è, infatti, risultata positiva al Covid. Da qui sono partiti poi altri tamponi.

Undici casi Covid nel cosentino

Nel resto del territorio, quindi, il totale dei casi Covid ad oggi sale a 11. Sempre questa mattina è stato segnalato un nuovo positivo a Rogliano mentre resta ancora a casa il paziente affetto da Coronavirus a Bocchigliero.

© Riproduzione riservata.

Articoli Correlati

Litiga con madre e scappa, 14enne campano ritrovato in Calabria

Matteo Brancati

Dimissioni commissario Asp Cosenza, sindaco chiede aiuto al Governo

Andrea Marino

Polizia: tre nuovi funzionari alla questura di Crotone

Matteo Brancati
Click to Hide Advanced Floating Content