Calabria7

Covid, per l’Iss la Calabria è tra le 5 regioni “più preoccupanti”

Si parla semplicemente di numeri. Che poi tanto “semplici” non sono. Secondo il report dell’Istituto superiore della Sanità, il ritmo di trasmissione di Covid registrato nelle ultime settimane delinea un peggioramento “progressivo e graduale”. Un andamento, comunque, più contenuto rispetto agli altri paesi europei.

In particolare, nella settimana dal 7 al 13 settembre, l’indice Rt ha superato il valore 1 in cinque regioni: Calabria, Sicilia, Puglia, Liguria, Friuli e la Provincia autonoma di Trento. Un dato che, secondo l’Iss deve essere monitorato e tenuto costantemente sotto osservazione per evitare di ritrovarci, come qualche mese fa, con una crescita esponenziale dei contagiati e quindi con un sistema sanitario nazionale affogato.

© Riproduzione riservata.

Articoli Correlati

Il Comune glissa ed un lido pulisce la spiaggia con i buoi (VIDEO)

nico de luca

Catanzaro, Abramo: “Con mostra su Bernini e barocco ribalta nazionale”

Andrea Marino

Droga: nascondeva marijuana, denunciato 38enne a Catanzaro

Mirko
Click to Hide Advanced Floating Content