Calabria7

Covid, resta un solo caso in provincia di Cosenza

covid cosenza

Un solo caso di positività al Covid. Nella provincia di Cosenza è rimasto un solo malato di Coronavirus, a Bocchigliero.

Cinquantacinque Comuni Covid free

Da ieri anche il Comune di Fagano è considerato Covid free e, quindi, resta solo un caso che impedisce di esserlo anche all’intera provincia. Ma è un obiettivo che potrebbe essere presto raggiunto.

Di 150 Comuni presenti nella provincia di Cosenza, 56 hanno avuto casi di Covid. Cinquantacinque si sono liberati dal Coronavirus e il conto totale dei guariti è arrivato a 433 su 468 casi. Restano 34 i decessi.

Il paziente di Bocchigliero è un asintomatico. L’ultimo ammalato di Covid ricoverato nel reparto di Malattie infettive dell’ospedale Annunziata di Cosenza, un uomo di Rota Greca collegato al focolaio di Villa Torano, è stato dimesso venerdì 26 giugno.

Il primo caso il 28 febbraio

Il primo caso di Coronavirus nella provincia di Cosenza è arrivato, letteralmente, il 28 febbraio quando è risultato positivo al Covid un uomo originario di Cetraro sceso in bus da Casalpusterlengo.

Oggi quel giorno ci appare molto lontano, soprattutto se pensiamo che oggi nella città dei bruzi, la mascherina è diventata un optional discrezionale.

In arrivo 90mila rientri

Ma proprio in questi giorni l’Azienda sanitaria provinciale ricorda ai cosentini che il Covid non è certo sparito.

Fino ad ora, nella Provincia di Cosenza, si sono registrati circa 90mila rientri da regioni del nord. In particolare, sono arrivati tra il 3 ed il 30 giugno 77.324 persone. Che tradotto significa: mantenere alta la guardia.

Francesco Cangemi

© Riproduzione riservata.

Articoli Correlati

Autoarticolato fuori strada nel Cosentino, ferito conducente

Matteo Brancati

Ospedale di Catanzaro: gli ultimi aggiornamenti

Andrea Marino

Ostaggi… con Tognacci e Incontrada. Primo ciak a Rende

Maurizio Santoro
Click to Hide Advanced Floating Content