Calabria7

Covid tra gli adolescenti, in un liceo calabrese si torna alla didattica a distanza

Sono indicati come contatti stretti i compagni di classe di due studenti di una scuola superiore del Cosentino positivi al Covid. Il contagio è emerso a pochi giorni di distanza l’uno dall’altro. Situazione epidemiologica che ha indotto il sindaco di Scalea, Giacomo Perrotta, a emanare due ordinanze, il 25 settembre e del 28 settembre, in cui ha disposto la quarantena per gli alunni di due classi del liceo scientifico Pietro Metastasio. Si ritorna alla didattica a distanza, per ora, in attesa di ulteriori disposizioni. 

 

 

© Riproduzione riservata.

Articoli Correlati

Nascondeva pistola e marijuana nell’orto, arrestato 33enne nel Vibonese

Mirko

Droga, Dia di Padova arresta 42enne calabrese

manfredi

Trigarium contro la cosca di Roccabernarda, il pm in aula: “Tutti a processo”

manfredi
Click to Hide Advanced Floating Content
Click to Hide Advanced Floating Content