Calabria7

Crisi idrica a Vibo, interviene la Sorical: “Emergenza senza precedenti”

Porto Vibo

“Sorical ha messo in atto ogni azione utile a superare la crisi idrica della città di Vibo, innanzitutto ripristinando una storica sorgente Ottocanali che garantisca un’erogazione aggiuntiva per il quartiere Piscopio”. Lo riferisce, tramite una nota, la società che gestisce le risorse idriche in Calabria. “Riguardo le frazioni di Vibo Marina e Bivona – si legge –, che hanno sofferto in questi ultimi venti giorni una carenza idrica che non si verificava negli ultimi dieci anni, i tecnici dell’Ufficio di Zona di Vibo, coordinato dal geometra Domenico Isola, hanno tenuto in costante controllo l’arrivo dell’acqua ai serbatoi, monitorati da un moderno sistema di telecontrollo.

“Un’emergenza senza precedenti”

“Come ha spiegato il sindaco di Vibo Valentia, Maria Limardo, le cause dell’interruzione sono state due grosse perdite, la prima in località Vibo Marina e la seconda nella zona Bivona, difficilmente individuabili se non con aziende specializzate”. La società chiarisce che gli interventi necessari alla soluzione della problematica sono stati messi tempestivamente in atto. “Stiamo affrontato in alcune zone un’emergenza senza precedenti – afferma il commissario della Sorical, Cataldo Calabretta – la fattiva e leale collaborazione tra i tecnici dei Comuni e della Sorical è essenziale per ridurre al minimo i disagi ai cittadini”.

© Riproduzione riservata.

Articoli Correlati

Volley Superlega, Tonno Callipo ko contro i campioni d’Italia

manfredi

Crotone: chiusura sportelli Ufficio Immigrazione, Passaporti e Porto Armi

Mirko

Stop all’obbligo di mascherine all’aperto in zona bianca dal 28 giugno

Maria Teresa Improta
Click to Hide Advanced Floating Content
Click to Hide Advanced Floating Content