Calabria7

Prodotti richiamati per la presenza di “ossido di etilene oltre i limiti”

Croccanti con sesamo

Il ministero della Salute, come riportato da Il Fatto Alimentare, ha segnalato il richiamo di numerosi lotti di croccanti con sesamo per la presenza di semi di sesamo con “un contenuto di ossido di etilene superiore ai limiti di legge”. Di seguito i prodotti interessati:

  • Croccante di sesamo Sesacrock, in confezioni da 125 grammi con i numeri di lotto 275K81, 290K81, 322K81, 329K81, 338K81, 007K91, 029K91, 050K91, 075K91 e 099K91, e i termini minimi di conservazione (Tmc) 31/03/2021, 15/04/2021, 16/05/2021, 23/05/2021, 02/06/2021, 06/07/2021, 28/07/2021, 18/08/2021, 15/09/2021 e 08/10/2021.
  • Croccante Cerealcrock sesamo, in confezioni da 40 grammi con i numeri di lotto 308N81, 323N81, 338N81, 342N81, 014N91, 033N91, 050N91, 083N91 e 099N91, e i Tmc 02/05/2021, 17/05/2021, 02/06/2021, 06/06/2021, 13/07/2021, 01/08/2021, 18/08/2021, 23/09/2021 e 31/12/2021.

“Non consumare i prodotti segnalati”

I lotti ritirati riguardano i croccanti Sesacrock e Cerealcrock sesamo a marchio iSiciliami. I croccanti richiamati sono stati prodotti dall’azienda Il Gusto della Tradizione di G. Arnone & C. Snc, nello stabilimento di Favara nel libero consorzio comunale di Agrigento. Per precauzione, si raccomanda di non consumare i prodotti con i numeri di lotto e i termini minimi di conservazione segnalati e restituirli al punto vendita d’acquisto. Per ulteriori informazioni è possibile contattare il produttore al numero 0922 415275 dal lunedì al venerdì dalle 9.00 alle 18.00, oppure all’indirizzo e-mail info@isiciliami.com

© Riproduzione riservata.

Articoli Correlati

Coronavirus, esito tamponi personale Corte d’Appello Catanzaro: uno è positivo

Mirko

Caccia illegale, due denunce e un arresto nel reggino

Giovanni Bevacqua

Furto di energia elettrica, donna arrestata nel Cosentino

Carmen Mirarchi
Click to Hide Advanced Floating Content
Click to Hide Advanced Floating Content