Calabria7

Crotone, apre sala ascolto dedicata alle “fasce deboli” vittime di violenza

L’Associazione “Soroptimist International club di Crotone” e il Comando Provinciale Carabinieri di Crotone, domani 7 marzo alle ore 16:00, inaugureranno una sala ascolto dedicata alle cosiddette “fasce deboli” vittime di violenza o abusi.

In particolare la stanza vuole essere un luogo confortevole e funzionale dove le donne, vittime di violenza e/o abusi e gli operatori dell’Arma possano incontrarsi e abbattere un ideale muro di resistenza che non consente alle vittime di raccontare liberamente gli episodi che le opprimono.

Alla cerimonia, che si inserisce nel progetto denominato “Una stanza tutta per sé”, parteciperanno le autorità provinciali e la Presidente Nazionale del Soroptimist International d’Italia Patrizia Salmoiraghi.

redazione Calabria 7

© Riproduzione riservata.

Articoli Correlati

Vaccini anti-Covid: Calabria penultima, somministrate 1.4 milioni di dosi

Mirko

Coronavirus, contagiosità più alta in Calabria che in Lombardia

Giovanni Bevacqua

Vaccino anticovid, al via nella provincia di Crotone le prenotazioni per i 70-79 anni

Damiana Riverso
Click to Hide Advanced Floating Content
Click to Hide Advanced Floating Content