Calabria7

Sub si immerge nel mare di Crotone e trova una bomba a 500 metri dalla costa

Un ordigno esplosivo, di fattura artigianale, lungo circa 30 centimetri, è stato scoperto casualmente, ieri pomeriggio, nel tratto di mare a largo della spiaggia di località Tronca di Strongoli, nel Crotonese, da un sub nel corso di un’immersione subacquea. La bomba è stata trovata a circa 500 metri dalla costa.

Intervento degli artificieri

L’uomo ha subito avvisato i carabinieri della stazione di Strongoli che hanno fatto intervenire sul posto gli artificieri del Comando provinciale Carabinieri di Cosenza. L’ordigno è stato quindi messo in sicurezza e l’area interessata regolarmente bonificata.

© Riproduzione riservata.

Articoli Correlati

Detenzione e spaccio di cocaina, in manette un 46enne di Soverato

Damiana Riverso

Dipendenti positivi al Coronavirus, chiude l’Abramo Telic di Catanzaro

Giovanni Bevacqua

Covid, ospedale da campo con venti posti letto in arrivo a Crotone

bruno mirante
Click to Hide Advanced Floating Content
Click to Hide Advanced Floating Content