Da Katseris a Moro, inizia ad accendersi il mercato del Catanzaro: i primi nomi sulla lista

Le priorità sono un centravanti e un difensore centrale. Welbeck e Bombagi ai saluti dopo le mancate convocazioni
magalini

Le tre sconfitte consecutive hanno aperto alcune riflessioni in casa Catanzaro. A Reggio Emilia e ad Ascoli, in particolar modo, sono emerse stanchezza atletica e difficoltà a scardinare le difese chiuse. Ma, soprattutto, gli ultimi tre ko hanno reso evidente che in rosa servono più giocatori d’esperienza e strutturati fisicamente, in grado di risolvere le partite più “sporche”. E’ in questa direzione che si muoverà il lavoro della dirigenza giallorosso in vista dell’ormai imminente finestra invernale di mercato. Le priorità sono un centravanti e un difensore centrale che possa essere impiegato anche come braccetto di sinistra. 

Attacco

Capitolo attacco. Donnarumma non ha inciso per via di una precaria condizione fisica e potrebbe terminare anzitempo la sua avventura in cima ai tre colli. Sul ragazzo, il cui cartellino è di proprietà della Ternana, c’è la Sampdoria. Al suo posto dovrebbe arrivare un centravanti di peso: i primi sondaggi conducono a Luca Moro ed Ettore Gliozzi. A deludere le aspettative è stato anche Brignola e non si esclude che si possa ragionare anche su una sua partenza. In tal caso, Magalini virerà anche su un profilo in grado di agire sia da trequartista che da esterno destro.

Difesa

In difesa, oltre al punto interrogativo Krastev (solo una gara giocata in campionato), tiene banco la questione Katseris. Sul laterale greco hanno messo gli occhi diverse squadre di Serie A, ma a insistere con più convinzione nelle ultime ore sarebbe il Torino di Urbano Cairo. Dopo il no ricevuto dai giallorossi all’iniziale offerta di 2,5 milioni più il cartellino dell’attaccante Demba Seck, la società granata avrebbe proposto una nuova contropartita: il prestito Aaron Cimmaglichella, centrocampista classe 2005 che in questo campionato Primavera ha partecipato a 10 gol (7 marcature e 3 assist). 

Welbeck e Bombagi ai saluti

Le due società potrebbero dar vita a un vero e proprio asse di mercato. Il Catanzaro, in vista della prossima stagione, avrebbe messo gli occhi su Luca Gemello, portiere classe 2000 in scadenza con il Torino. Nella prossima estate, peraltro, scadranno anche i contratti di Fulignati (per il quale è stata ricevuta nei giorni scorsi una proposta della Cremonese) e Sala. Sono certi, invece, gli addii di Bombagi e Welbeck, rimasti fuori rosa senza mai essere convocati per le gare di campionato. Il primo si trasferirà al Mantova capolista del girone A di Serie C, mentre con il secondo c’è l’intesa sulla risoluzione del contratto. 

© Riproduzione riservata

TI POTREBBE INTERESSARE
Entrambi sarebbero in attesa di primo giudizio. A vigilare sui cortili della prigione c'era un solo agente
La strada è stata provvisoriamente chiusa al traffico. Il personale di Anas è sul posto per la gestione della viabilità
Un’opera rock di assoluto valore artistico, storico e culturale, che ci riporta al popolo dei Bretti e al mito di Donna Brettia
Edison Malaj è deceduto schiacciato da una lastra di cemento mentre lavorava nel piazzale delle ex cantine sociali di Frascineto
Al "Ceravolo" una partita equilibrata con brivido finale per i giallorossi, che salgono a 39 punti
L’uomo è stato portato in elisoccorso all’Annunziata di Cosenza. La strada fortunatamente non era trafficata al momento dell’incidente
"Si sta cercando di delocalizzare il poco rimasto nel capoluogo che fino a ora rendeva la stessa realtà, e l'area più centrale della Calabria, attrattivi"
Dirigenti dell’Anas, indagati per presunta corruzione, avrebbero fornito informazioni riservate sulle gare. Tutto ruota intorno alla Inver
È il caso di un uomo di 74 anni. Una Tac alla testa ha rivelato la presenza di un ago per l'agopuntura che stava causando un’emorragia cerebrale
Il Coruc, Comitato regionale universitario di coordinamento della Calabria, ha dato l'ok definitivo
RUBRICHE

Calabria7 utilizza cookie, suoi e di terze parti, per offrirti il miglior servizio possibile, misurare il coinvolgimento degli utenti e offrire contenuti mirati.

Testata giornalistica registrata al Tribunale di Catanzaro n.1 del Registro Stampa del 7/02/2019.

Direttore Responsabile Mimmo Famularo
Caporedattore Gabriella Passariello

Calabria7 S.r.l. | P.Iva 03674010792

2024 © All rights reserved