Calabria7

Dal centro storico a Giovino, operazioni di bonifica del territorio a Catanzaro (FOTO)

La Sieco ha eseguito nella notte fra domenica 17 e lunedì 18 ottobre un approfondito servizio di lavaggio strade e arredi urbani da piazza Matteotti a Bellavista, nel centro storico. Le operazioni, richieste dal sindaco Sergio Abramo, hanno anche riguardato la rimozione, avvenuta anche attraverso un secondo giro di controllo, dei rifiuti ingombranti e non abbandonati illecitamente in via De Grazia, via D’Amato e via Acri (in quest’ultima sono stati ritirati solo gli ingombranti, i sacchetti verranno rimossi domani).

Interventi di bonifica a Giovino

Continuano le operazioni di pulizia e bonifica dei canaloni e delle caditoie stradali predisposte dal sindaco Abramo in tutto il territorio comunale e prosegue, di pari passo, la rimozione dei rifiuti, ingombranti e non, abbandonati illecitamente. “La situazione è sempre la stessa anno dopo anno: gli incivili non hanno mai smesso di gettare la spazzatura nei canali di scolo”, ha sottolineato l’assessore ai Lavori pubblici Franco Longo, che sta monitorando gli interventi attraverso il settore Gestione del territorio coordinato sul campo dal funzionario Salvatore Montesano. “Non mi resta che evidenziare per l’ennesima volta la tenacia con cui la cultura del lancio del sacchetto acrobatico – ha aggiunto Longo -, altrimenti non si spiega il continuo ritrovamento di spazzatura in ogni canalone della città. Augurandomi, forse inutilmente, che questi barbari la smettano di punto in bianco, invito chi nota eventuali trasgressioni alle ordinanze di segnalare il tutto al Comune e alla Polizia locale”.

© Riproduzione riservata.

Articoli Correlati

Appartamento in fiamme a Catanzaro: persona morta all’interno

Giovanni Bevacqua

Coronavirus, quarta vittima a Piscopio: morto un anziano

Mirko

Fine 2020, il messaggio di Abramo: “Stringiamoci idealmente per superare gli ostacoli”

Mirko
Click to Hide Advanced Floating Content
Click to Hide Advanced Floating Content