Calabria7

Dalla Lombardia a Fagnano gioca a calcetto ma è sospetto Covid

iene contagiate-alt

Fagnano Castello era stato uno degli ultimi paesi della provincia di Cosenza ad uscire dall’incubo Covid con sei ammalati che pare non volessero guarire mai.

Ora però, il sindaco Tarsitano comunica via Facebook che un uomo è risultato positivo. Un uomo tornato dalla Lombardia di recente per le ferie e che ha scoperto di essere positivo ad un test sierologico dopo una partita di calcetto con gli amici. Test al quale si è sottoposto volontariamente

Il che significa che la preoccupazione ora è anche per le persone che hanno disputato il match insieme a lui. Lunedì l’uomo verrà sottoposto al tampone faringeo.

Ora è in quarantena così come il sindaco di Fagnano Tarsitano ha consigliato agli altri partecipanti alla partita fino almeno all’esito del primo tampone.

 

 

 

© Riproduzione riservata.

Articoli Correlati

Nuovi trasferimenti di personale, Gallo critica scelte dell’Asp

manfredi

Coronavirus, INPS Calabria: ‘Ecco come faremo i bonifici ai lavoratori’ (VIDEO)

nico de luca

Rende Calcio, la sua nuova “casa” per la stagione è Matera

Danilo Colacino
Click to Hide Advanced Floating Content
Click to Hide Advanced Floating Content