Calabria7

Danneggia fioriere sul lungomare, arrestato

lungomare crotone

I Carabinieri della Stazione Radiomobile di Crotone hanno arrestato un 25enne del luogo, per aver violato gli obblighi della sorveglianza speciale di P.S.

Il giovane, dopo aver danneggiato alcune fioriere poste sul lungomare cittadino, è stato individuato e rintracciato dai militari e tratto in arresto. Dopo le formalità di rito, il 25enne è stato sottoposto agli arresti domiciliari, in attesa dell’udienza di convalida.

Gli stessi militari, successivamente,  hanno dato esecuzione ad un ordine di carcerazione emesso dalla Procura della Repubblica a carico di un 60enne del luogo.

Lo stesso dovrà scontare un residuo di pena,in quanto riconosciuto colpevole di violenza a Pubblico Ufficiale, commesso nel 2012. L’uomo adesso si trova ai domiciliari.

A Isola di Capo Rizzuto, invece, i Carabinieri hanno arrestato un 32enne del luogo che, sottoposto alla misura cautelare degli arresti domiciliari, all’atto del controllo non era in casa. Il giovane è stato sorpreso dai militari mentre circolava a bordo della propria autovettura per le vie cittadine. Terminate le formalità di rito,  per lui scattati nuovamente glii arresti domiciliari.

Redazione Calabria 7

© Riproduzione riservata.

Articoli Correlati

Omicidio Cartisano, il killer della guerra di mafia reggina rischia condanna a 30 anni di reclusione

Maria Teresa Improta

Regionali, De Magistris: “Deciderò entro il 20 gennaio se candidarmi in Calabria”

bruno mirante

Picchia e minaccia di morte i genitori e la sorella, 26enne allontanato da casa a Cosenza

bruno mirante
Click to Hide Advanced Floating Content
Click to Hide Advanced Floating Content