Calabria7

Danneggiano bus Palermo e fuggono, responsabili sorpresi in un ristorante di Catanzaro

palermo catanzaro

La Polizia di Stato ha individuato e rintracciato due giovani responsabili di un danneggiamento all’autobus che accompagnava i calciatori del Palermo Calcio. Subito dopo l’accaduto, infatti, il personale della Squadra Volante si è recato nell’hotel del quartiere Lido di Catanzaro che ospitava i calciatori, per acquisire le prime informazioni.

La ricostruzione

Qui si è appreso come, nello giungere in prossimità della struttura ricettiva, ignoti, a bordo di un’auto di cui sono stati forniti modello, colore e targa, si sono avvicinati al pullman colpendolo con degli oggetti contundenti e frantumando un vetro. I poliziotti della Digos, del Commissariato di Catanzaro Lido e dell’Upgsp, hanno iniziato una rapida attività di indagine volta ad identificare i responsabili dell’atto vandalico. Nella circostanza, sono stati effettuati degli accertamenti sul mezzo che hanno portato all’individuazione dell’intestataria e successivamente ad accertare che la macchina in questione fosse utilizzata da un altro individuo.

Mediante il sistema di lettura targa dell’impianto cittadino, inoltre, è stata individuata, in prossimità di un noto ristorante del quartiere Fortuna, la vettura in questione. All’interno del locale vi erano due giovani i quali sono stati subito accompagnati al Commissariato di Catanzaro Lido per i successivi accertamenti. Vistisi ormai alle strette, i giovani, si sono assunti la responsabilità di quanto accaduto, sottolineando i particolari che corrispondevano a quanto riferito dalla denuncia dall’autista del bus danneggiato. Alla luce di ciò, si è proceduto a deferire i due individui all’Autorità giudiziaria competente.

© Riproduzione riservata.

Articoli Correlati

Migranti, sbarco in Calabria: arrestati due scafisti

Mirko

Catanzaro, caso positivo alla Coop: smentita dell’azienda

Mirko

Violazione sorveglianza speciale, assolto 32enne pluripregiudicato

manfredi
Click to Hide Advanced Floating Content
Click to Hide Advanced Floating Content