Calabria7

Davi: “Voto a San Luca è trionfo della democrazia, missione compiuta”

«Il voto a San Luca è stato un trionfo della democrazia, la missione è compiuta. Mi sono candidato un anno fa con l’obiettivo di riportare la legalità e il diritto nell’indifferenza generale della politica, dei media e delle istituzioni romane.

Sono riuscito nel mio intento. Ora c’è un nuovo sindaco, il mio amico Bruno Bartolo, che governerà nei pieni poteri, quindi il mio intento è riuscito. Voglio ringraziare in primis il prefetto Michele Di Bari che in tutti questi mesi ci è stato molto vicino. Ovviamente anche tutta la mia squadra, che è venuta per dare a questa terra una mano per svoltare.

Un gesto bellissimo, un segnale chiaro a un Paese che accetta con cinismo e crudeltà che ci sia una terra dimenticata come la Calabria. A tutti loro va la mia gratitudine, in particolare a Carlo Tansi, Giuseppe Brugnano, Benedetto Zoccola, Giuseppe Silvaggio , Adelina Rombolà, Luigi Vaccaro, Nicolina Corigliano e Alberto Micelotta. Non c’è nessuno sconfitto perché ha vinto San Luca!». Lo ha dichiarato Klaus Davi, candidato sindaco a San Luca (RC), al termine dello spoglio elettorale.

© Riproduzione riservata.

Articoli Correlati

Coronavirus, giornata difficile al Gom di Reggio: 4 i decessi

Damiana Riverso

MSI-Fiamma Catanzaro: “Abramo al limite di una personalità dissociata”

manfredi

Decreto Calabria, il presidente facente funzioni Spirlì: “Chiederò l’intervento di Mattarella”

bruno mirante
Click to Hide Advanced Floating Content
Click to Hide Advanced Floating Content