Calabria7

Declassamento rifiuti a Filadelfia, il sindaco Denisi è ottimista (VIDEO)

(NDL) Malgrado la difficile situazione generale dei rifiuti in Calabria il sindaco del comune di Filadelfia, Maurizio Denisi, è ottimista.

Nella provincia infatti, contrariamente agli altri territori, c’è l’ accordo e presto l’iter per l’istituzione dell’impianto a S.Onofrio sarà formalizzato.

Filadelfia è autosufficiente sotto questo profilo, con un’isola ecologica ed un sistema di raccolta porta a porta che nel 2019 ha portato la raccolta differenziata al 72%.

Nei giorni scorsi tuttavia il primo cittadino ha dovuto declassare dieci tonnellate di rifiuti organici che ingombravano le strade comunali.

In pratica l’umido è stato ‘trasformato’ in indifferenziato da poter conferire nell’impianto Scarl di S.Pietro Lametino.

“Appena la Giunta regionale e soprattutto il nuovo assessore De Caprio si insedieranno la realizzazione dell’ecodistretto nel Vibonese – afferma Denisi – risolverà definitivamente la questione”

© Riproduzione riservata.

Articoli Correlati

2 mln di euro per Vibo, Mangialavori: “Risultato straordinario”

Andrea Marino

Autobomba a Limbadi, la Dda di Catanzaro chiude le indagini

manfredi

L’editoriale, Regionali: E se nel centrodestra giocassero a perdere per trarsi d’impaccio?

Danilo Colacino
Click to Hide Advanced Floating Content