Delegazione di Italia Viva dal presidente Occhiuto: “Pronti a dare contributo”

"Siamo convinti che l'appuntamento di oggi abbia lasciato un patrimonio di idee che sarà utile per i prossimi passi dell'azione del governo regionale"

Una delegazione di Italia Viva della  Calabria, guidata dal coordinatore regionale Ernesto Magorno e composta dai coordinatori provinciali, è stata ricevuta dal presidente della Regione, Roberto Occhiuto, alla Cittadella. “Welfare e sanità, Zes, energia, ambiente ed enti locali – si legge in un comunicato –  sono stati tanti i punti trattati nel corso dell’incontro. I numerosi spunti offerti dalla delegazione del partito sono stati esaminati con massima attenzione e accolti con favore in quello che è stato un clima di massima collaborazione con il Presidente Occhiuto che, nel suo intervento, ha ben raccontato il lavoro svolto in questa sua prima fase indicando le criticità esistenti e, allo stesso tempo, manifestando grande determinazione per affrontarle e risolverle”.

“Idee per il futuro”

“Idee per il futuro”

“Ringraziamo il presidente Occhiuto per la grande disponibilità mostrata nei nostri confronti – ha commentato il coordinatore regionale del partito – anche perché Italia Viva è il primo partito a essere stato ricevuto da quando è iniziata questa consiliatura regionale, un dato non da poco che ci pone come validi interlocutori della Giunta Regionale. Riteniamo che la sua capacità di ascolto sia caratteristica di lavoro fondamentale per chi governa. Come detto in altre circostanze – ha aggiunto – Italia Viva è pronta a dare il proprio contributo nell’esclusivo interesse della Calabria e dei calabresi. Ci siamo confrontati su diversi temi – ha concluso Magorno – e siamo convinti che l’appuntamento di oggi abbia lasciato un patrimonio di idee che sarà utile per i prossimi passi dell’azione del governo regionale”.

© Riproduzione riservata

TI POTREBBE INTERESSARE
L'appuntamento è per domenica 16 giugno e al centro dell'iniziativa ci sarà la terza età. Il titolo è già tutto un programma: "Siamo tutti anziani"
Secondo quanto raccontato da "Basta vittime sulla statale 106": il conducente della vettura sbalzato fuori dall'abitacolo e incastrato nel guardrail
Ci sono anche due deputati calabresi tra i parlamentari sanzionati dall'ufficio di presidenza della Camera dei deputati
Soddisfazione da parte del presidente di Coldiretti Calabria Franco Aceto: "Ma non basta, la mobilitazione continua"
l'inviato
Centinaia di chilometri di arenile ubicati a ridosso della statale 18 invasi da erbacce, rifiuti e liquami fognari
L'Intervista
Il testo licenziato dal Senato - spiega il governatore della Calabria al Corriere della Sera - è un buon testo, ma deve essere migliorato”
I messaggi social con la firma delle “Brigate Rosse” diretti a due cosiddetti "diarchi fascisti": "Siete condannati a morte"
La Cgil incalza di fronte all'ennesimo episodio "Bisogna prendere provvedimenti drastici e urgenti affinché i colleghi vengano tutelati"
Accolte le istanze dei difensori del 31enne, di Spadola. Il Tribunale di Messina ha ritenuto inammissibile la richiesta della Dda
Accusati in concorso tra di loro di peculato, erano stati arrestati nell'ambito di un'inchiesta della Guardia di finanza. Accolte le le richieste della difesa
RUBRICHE

Testata giornalistica registrata al Tribunale di Catanzaro n.1 del Registro Stampa del 7/02/2019.

Direttore Responsabile Mimmo Famularo
Caporedattore Gabriella Passariello

Calabria7 S.r.l. | P.Iva 03674010792

2024 © All rights reserved