Calabria7

Detenuto trovato impiccato in una cella del carcere di Vibo

carcere

Nelle scorse ore un detenuto è stato trovato impiccato in una cella del carcere di Vibo Valentia appeso a delle lenzuola legate tra loro a mo’ di cappio. Si tratta di un uomo originario di Satriano. I tentativi di rianimarlo attivati dagli agenti di turno della polizia penitenziaria sono risultati inefficaci. L’uomo che era ristretto nella sezione dei reclusi per reati sessuali è spirato nel penitenziario vibonese nella notte tra l’1 e il 2 gennaio 2022. Solo cinque giorni fa un altro ospite della casa circondariale ha tentato il suicidio cospargendosi di alcool e dandosi fuoco. Quest’ultimo si trova ora ricoverato in gravi condizioni al Centro Grandi Ustionati del Cardarelli di Napoli.

LEGGI ANCHE | Detenuto si dà fuoco nel carcere di Vibo, tratto in salvo e ricoverato

© Riproduzione riservata.

Articoli Correlati

Violazione norme anti-Covid, chiusura temporanea per un esercizio commerciale

Giovanni Caglioti

Picchia madre e distrugge auto padre, arrestato 35enne

Mirko

Spaccio di droga tra il Vibonese e il Soveratese: tre assoluzioni

Mimmo Famularo
Click to Hide Advanced Floating Content
Click to Hide Advanced Floating Content